pomaria

Domenica 13 Ottobre 2019

Quota individuale € 38,-

  • Partenza dal luogo e all’orario stabilito;
  • Arrivo a Livo di Rumo per visita libera alla manifestazione, “Pomaria”, il cui nome proviene dal latino “pomarium” (frutteto) è stata ideata in onore di Pomona, dea protettrice dei frutteti e rappresenta il forte legame con una terra antica che valorizza il passato per far conoscere la propria cultura. La Val di Non diventa per due giornate il regno incontrastato della mela: è possibile infatti raccogliere le mele direttamente dall’albero, imparare a cucinare lo strudel, conoscere e assaggiare le diverse varietà di mele e i loro golosi derivati, giocare e divertirsi in laboratori didattici e percorsi di degustazione. Accanto alla mela la festa propone molte altre attività, tutte legate al territorio: rappresentazioni di antichi mestieri, musiche, stand enogastronomici dei produttori associati alla Strada della Mela, degustazioni di vini e prelibatezze locali.I visitatori possono inoltre godere della bellezza delle Valli di Non e di Sole attraverso lunghe passeggiate ed escursioni guidate, gustare i piatti della tradizione gastronomica locale e i sapori di un tempo preparati dai più quotati cuochi dei ristoranti e agritur delle Valli del Noce. Per i più piccoli: giochi per divertirsi insieme, fiabe e filmati per conoscere le meraviglie della natura. Una grande festa d’autunno, un’occasione di incontro, di svago e di formazione per salutare gioiosamente il tempo delle mele, per prepararsi al riposo invernale prima che la primavera risvegli con i suoi tiepidi raggi le gemme assopite sugli alberi! Tutto questo e molto di più è Pomaria.
  • Nel tardo pomeriggio inizio del viaggio di ritorno.

La quota comprende: viaggio in pullman A/R compresi pedaggi e posteggi, assicurazione medico-bagaglio ed accompagnatore dell’agenzia.

 

Informazioni ed iscrizioni entro il 10 Settembre 2019 fino ad esaurimento posti con versamento della quota.